banner
Casa / Blog / Comprendere gli alberi intermedi: cosa sono... e cosa fanno?
Blog

Comprendere gli alberi intermedi: cosa sono... e cosa fanno?

Jun 23, 2023Jun 23, 2023

Gli alberi intermedi, spesso indicati come “alberi fusi” o “alberi interni”, fungono da collegamento che accoppia l'asse CV al cambio o al differenziale. Consentono la rimozione e l'installazione dei gruppi assali CV senza la necessità di disturbare o sostituire il cambio o il paraolio del differenziale. L'uso di un albero intermedio per collegare l'asse alla trasmissione garantisce inoltre che gli assi CV abbiano la stessa lunghezza. Gli angoli di giunzione uguali tra entrambi i lati aiutano a ridurre la coppia sterzante e a migliorare la manovrabilità del veicolo.

Uno sguardo storico

Negli anni '80 i produttori OE passarono rapidamente a piattaforme prevalentemente a trazione anteriore. I veicoli a trazione anteriore incorporano un design del supporto motore trasversale in cui il motore è montato lateralmente, con il risultato che gli assi CV sinistro e destro hanno lunghezze diverse. Allora, i motori producevano solo da 100 a 150 cavalli, quindi la coppia sterzante derivante dalle diverse lunghezze degli assali CV non era un grosso problema.

Avanti veloce fino ad oggi e molti veicoli hanno da 250 a 300 cavalli o più. Ciò crea molta più coppia, quindi i produttori OE hanno progettato questi veicoli a trazione anteriore con potenza maggiore con un albero intermedio che collega l'asse CV alla trasmissione. Ciò consente agli assi CV sia sul lato sinistro che su quello destro di avere la stessa lunghezza, fornendo angoli di giunzione uguali tra gli assi CV sinistro e destro per ridurre la coppia sterzante e migliorare la manovrabilità.

Differenze visive (trasmissione con e senza albero intermedio)

Diamo un'occhiata all'illustrazione per vedere la differenza. La prima illustrazione (illustrazione n. 1) rappresenta una tipica trasmissione dell'ultimo modello. L'albero intermedio è evidenziato in rosso. Come puoi vedere, questo design consente agli assi CV sinistro e destro di avere la stessa lunghezza. La seconda illustrazione (illustrazione n. 2) rappresenta una trasmissione senza il design dell'albero intermedio. Come puoi vedere, le lunghezze dell'asse CV variano.

I vantaggi del design dell'albero intermedio consentono agli assi CV di avere la stessa lunghezza. Ciò aiuta ad eliminare la sterzata della coppia e a produrre un'usura più uniforme e angoli di giunzione sui gruppi assale CV.

Segnali comuni di fallimento:

Guasto del cuscinetto dovuto a perdite di tenuta

Uno dei problemi più comuni è quando un cuscinetto si guasta a causa di una perdita di tenuta. Quando la tenuta si rompe, umidità e contaminanti penetrano negli elementi volventi del cuscinetto, creando rumore e gioco nell'albero.

Corrosione delle scanalature e della clip a causa di una guarnizione guasta

Un altro segno di guasto è la corrosione delle scanalature e dell'anello elastico a causa di una guarnizione danneggiata o usurata. Ancora una volta, una cattiva tenuta consentirà all'umidità e ai contaminanti di penetrare all'interno e corrodere le scanalature e gli anelli elastici. Ciò può causare rumore e/o portare al disinnesto dell'asse CV, con conseguente perdita di potenza motrice e può causare danni al cambio o al differenziale.

Danni alle spline

Un altro problema comune è il danneggiamento delle scanalature dell'albero CV causato dalla mancata sostituzione degli anelli di sicurezza usurati durante la reinstallazione di un'unità sostitutiva.

I motori più potenti di oggi mettono molto stress sull'albero intermedio e fanno gli straordinari e le scanalature possono essere danneggiate se non sono installate e posizionate correttamente. Pertanto, è fondamentale quando si installa un albero intermedio, non riutilizzare mai i vecchi anelli di sicurezza.

Assicurarsi di utilizzare solo gli anelli elastici nuovi forniti con l'unità sostitutiva. Nuovi anelli di sicurezza garantiranno che l'albero sia correttamente posizionato e tenuto in posizione sul lato trasmissione o sul lato assale.

Opportunità di servizio per il negozio di installazione

Riconoscere e affrontare questi segnali comuni di guasto può anche rappresentare una grande opportunità di vendita e assistenza per l'installatore professionista.

Come parte della diagnosi su qualsiasi riparazione della trasmissione, assicurati sempre di isolare il suono per verificare se proviene dall'albero intermedio. Spesso è necessario sostituire solo l'albero intermedio, se l'asse omocinetico non è danneggiato, il che farà risparmiare denaro al cliente e prezioso tempo diagnostico all'officina.